Screening

Il report annuale dedicato a “Prevenzione Serena", il programma piemontese di screening dei tumori della mammella, della cervice uterina e del colon-retto, disponibile nei contenuti correlati di questa sezione, presenta i risultati delle attività svolte.

Ampio spazio è dedicato ad approfondimenti di alcune tematiche relative agli aspetti organizzativi degli screening, alla qualità, all’innovazione e alla comunicazione; il report offre, inoltre, una breve sintesi dei convegni annuali dei Gruppi di Lavoro italiani impegnati nell'ambito degli screening oncologici e propone alcuni articoli scientifici su temi di particolare interesse.

I dati, raccolti con la collaborazione di tutti gli operatori di screening attivi nei vari Dipartimenti piemontesi, sono espressi attraverso indicatori che riflettono le caratteristiche e il livello qualitativo dei programmi stessi.
Gli indicatori si riferiscono agli aspetti organizzativi dello screening (estensione degli inviti, tasso di adesione, tempi di attesa) oppure al processo clinico-diagnostico (tasso di richiami, rapporto tra biopsie benigne e maligne e il valore predittivo positivo del test di screening e di altre procedure diagnostiche), grazie ai quali è possibile effettuare un'analisi più dettagliata delle caratteristiche strumentali e procedurali e delle singole tappe del processo di screening.

Per ogni indicatore viene riportato uno standard di riferimento (accettabile e desiderabile) coerente con le linee guida europee, al fine di rendere possibile un confronto dei dati; sono anche presenti alcuni indicatori precoci di impatto che permettono di capire in che modo sta funzionando il programma e se i risultati ottenuti sono coerenti con la riduzione di mortalità attesa (ad es. per lo screening mammografico, il tasso di identificazione totale di tumori, quello dei tumori invasivi, ≤ 10 mm, duttali in situ).

Per produrre gli indicatori è necessario acquisire i dati relativi all'attività di un intero anno in tutto il territorio regionale ed eseguire una serie di controlli ed elaborazioni. La pubblicazione dell'intero set di tabelle e indicatori avviene dopo circa 12 mesi dalla conclusione dell'anno di riferimento.
 


Workshop Prevenzione Serena

I dati inerenti all'attività di screening svolta nell'ambito del programma Prevenzione Serena vengono ampiamente illustrati in occasione dei workshop annuali organizzati dal CPO Piemonte in collaborazione con l'AOU Città della Salute e della Scienza di Torino.

Di seguito è possibile consultare gli interventi dei relatori presentati durante i workshop più recenti.


I materiali relativi ai workshop degli anni precedenti sono archiviati nella sezione Formazione.